Raty (Col) da Mont Blanc, anello

Raty (Col) da Mont Blanc, anello
La gita
francoa
4 14/02/2010
Accesso stradale
nulla di rilevante
Osservazioni
Nessuno
Quota neve m
1500

Abbondante neve su tutto il percorso, farinosa non portante, traccia sino alla deviazione per lago Muffè e il Barbustel, poi tutta da battere con cumuli da vento, ma senza pericoli oggettivi. -9° alla partenza e poi sempre fresco!, oggi giornata variabile tra sole e nubi.
L’idea era di salire il Bocon D’amon ma dopo aver faticosamente battuto traccia fino all’alpe Raty la considerazione fatta era “basta battere traccia, saliamo al colle Raty” detto e fatto … battuto traccia fino al colle! :-).
Rientro per l’itinerario di salita, oggi abbiamo giudicato non sicuro il sentiero di rientro del raty.

Percorsa con [email protected] Anna Max49 Ivo e Mimmo (fermatosi all’alpe Raty e salito al Bec Barmasse), nessuno in vista a parte due alpinisti, visti da lontano, che dopo aver fato il Bec Raty scendevano i ripidi pendi per il rientro (che salutiamo)

Link copiato