Rasis (Testa) da Sant’Anna

Rasis (Testa) da Sant’Anna
La gita
giody54
4 29/03/2015
Accesso stradale
ok fino al Rif.Melezè
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
1000

Neve molto dura al mattino,per evitare i tratti piu’ ripidi siamo saliti al Colletto Treversagn e poi continuato con lungo traverso fino a raggiungere Costa Sturana

Giornata bellissima,anche se il vento al mattino che soffiava sulle creste ci aveva fatto pensare il contrario.Poi per fortuna è cessato e cosi’ abbiamo potuto portare a termine la gita.Neve dura nel tratto finale.Per evitare i pendii troppo ripidi abbiamo allungato un po’ salendo prima Costa Sturana(2648m) e poi giunti in cima per cresta.Parecchi skiaps che salivano al Colle di Vers ,e anche qualche racchettaro incontrato quando noi stavamo già scendendo.Gita fatta in compagnia di Gianni di Ceva ,che da qualche tempo è diventato mio compagno di escursioni,con noi c’era anche una coppia monregalese con il cane che si sono fermati a Pian Traversagn.

Link copiato