Presolana (Pizzo della), cima Centrale dal Passo della Presolana

Presolana (Pizzo della), cima Centrale dal Passo della Presolana

Dettagli
Dislivello (m)
1220
Quota partenza (m)
1297
Quota vetta/quota (m)
2517
Esposizione
Sud
Grado
PD

Località di partenza Punti d'appoggio
Bivacco Città di Clusone

Note
Itinerario poco frequentato, se non come via di discesa per le vie di arrampicata che salgono dallo spigolo Sud.
Diventa interessante se affrontato nel periodo primaverile con la neve (che deve essere necessariamente stabile, soprattutto sui pendii superiori).

Materiale specifico:
Uno spezzone di corda da 40m per la calata in doppia, se si scende dalla via di salita.
Descrizione

Dal Passo della Presolana (1297m, indicazioni) si prende il comodo sentiero che porta alla Baita Cassinelli (1568m, 50min.) e si risale la valle dell’Ombra fino a imboccare sulla destra la deviazione per il Visolo (scritta su masso), posto poco prima della cappella Savina (2115m) e del Bivacco Città di Clusone (2080m, 1:45h).
Si segue il sentiero ben marcato fino a prendere le catene che consentono di scendere nel canalone Bendotti (2:00h), punto di partenza della via normale alla Presolana Centrale.
Si seguono i bolli rossi stando inizialmente sul fondo del canale, affrontando passi di I°, e uscendo poco dopo sul lato sinistro.
Quì si superano diversi tratti rocciosi (max II°) fino a giungere al “tratto chiave” della salita (II°+), al termine del quale si trovano gli ancoraggi utili per una discesa in corda doppia (2 chiodi + fettucce).
Superato questo tratto si salgono i ghiaioni terminali giungendo al ripido sentiero che rimonta il pendio che porta direttamente in vetta alla Presolana Centrale (2517m; croce metallica, 1:00h dall’attacco).

Discesa :
1. Dall’itinerario di salita, con eventuale corda doppia agli ancoraggi;
2. In traversata alla Presolana Orientale (ca 30min.) e discesa alla bocchetta del Visolo (30 min dall’Orientale).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Kompass
Bibliografia:
A.Pezzotta, Duemila Bergamaschi, 2007, Edizioni Villadiseriane.
ghizlo
01.07.2018
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
6 anni fa
12 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato