Preore – Croz de le Niere

Preore – Croz de le Niere
La gita
thebrd
3 26/04/2014

Falesia molto caratteristica, molto curata (forse più nell’estetica che altro).
Il primo settore visitato (di cui non ricordo il nome) non ci è piaciuto molto; meglio invece il settore con il grosso tetto che copre (in parte) le vie in caso di pioggia… qui scalato due gran dei tiri: “i segugi” (6b+ con allunghi galattici) e “el dildo” (6c di continuità con bel singolo finale per moschettonare lacatena), entrambi gradati belli stretti, ma meritano veramente.

Link copiato