Precipizio degli Asteroidi – Amplesso Complesso

Precipizio degli Asteroidi – Amplesso Complesso
La gita
mastroteo
5 21/06/2020
Accesso stradale
Parcheggio a pagamento (10€) accanto al campeggio

Risalire quelle cengie alberate con dei salti del genere sotto i piedi.. non è affatto banale! Facilmente si perdono le tracce e bisogna sapersi orientare.
A noi è bastata la serie di friends fino al 3.
Non ho trovato la clessidra di S2 ma ho continuato fino alla prima (delle tre che si incontrano salendo a S4) che mi è passata sotto gli occhi. Così facendo sono 70m!! Se si ha un buon feeling col compagno, si può salire ancora un paio di metri e si trova una clessidra decisamente più confortante. Col senno di poi…
Quindi abbiamo poi unito L4 ed L5.
La seconda pancia, l’ha brillantemente superata Fabio, da sx. Non è azzerabile.
Ancora un po’ di pepe al culo si ha su L6. Il traverso in placca è un atto di fede! Provvidenziale una radice nelle vicinanze dell’unica presa buona della via 🙂 tant’è che la si snobba pure.. fatto il passo, faccio sosta su quella lama là, solo che quella lama è solamente appoggiata, e si muove! Se non volete rimpiangere l’ultima protezione, ormai irraggiungibile, portate un altro #1 BD, altrimenti, Vietato cadere!
Ci siamo evitati il sentiero d’accesso in discesa, con 4 doppie su Piedi di Piombo

“E dall’alto apparve la madonna: e la roccia più compatta e liscia s’incise di una inconsueta scalinata atta alla salita dei fedeli, degli scemi e degli handicappati”.
Questa potrebbe essere la lieta novella per una via che sale tra le placche più severe del Precipizio. “Ma poi aggiunse: – ll paradiso dovete meritarvelo! – e fece di colpo terminare la scala. In breve precipitarono gli handicappati e subito dietro i fedeli; solo gli scemi passarono oltre, assolutamente ignari della fine della scala”.

Recensione aggiornata il 18/11/2002 15:53:57 da Jacopo Merizzi

Grazie a Fabio, premuroso e stimolante.

Link copiato