Porto Venere – Monterosso traversata (2 gg)

Porto Venere – Monterosso traversata (2 gg)
La gita
vassili82
4 10/08/2010

Avevamo 3 giorni per stare via, a Chiara avrebbe fatto molto piacere se fossimo andati al mare, ma a me non piace molto il mare, o almeno “lo stare fermo in spiaggia”, così mi è venuta in mente questa idea, andare al mare ma facendo un trekking attraversando le 5 terre, un idea un po’ diversa dal solito. Noi abbiamo pernottato in un B&F a Riomaggiore (non del tutto economico e senza colazione quindi solo “Bed”), mentre il 2° giorno abbiamo dormito a La Spezia. Dopo una cena in qualche locale tipico (e devo dire che si mangia molto bene), passavamo la serata a camminare nel borgo e a stare seduti in riva al mare ad ascoltare l’infrangersi delle onde sugli scogli che a parer mio è molto rilassante.
La Via dell’Amore (sentiero a pagamento: 5 euro), non è il massimo, sono presenti molte cartacce sul suolo, e molte piante grasse sono tutte incise con il coltellino con su scritti i nomi di chi è passato di li ( a mio parere un grave segno di inciviltà e poco rispetto per la natura che ci circonda).
A Vernazza attraversando un borgo ho incontrato il simpatico musetto di un cagnolino che spuntava tra le sbarre di un cancello, era triste e solo, la casa era in vendita, così ho deciso di dividere le mie scatolette di carne con lui e tagliando il fondo di una mia bottiglia ho ricavato un bicchier per la sua acqua, ed ha apprezzato molto il tutto, non ho commenti da aggiungere…
Un mio consiglio e di effetuare la traversata a settembre o maggio, periodi molto meno caldi dell’afoso agosto, perche nel tragitto la sete si fa molto sentire

Link copiato