Polluce Cresta SO

Polluce Cresta SO
La gita
michelebertoli
5 23/08/2017

Saliti con il taxi jeep fino al pian di Verra superiore, da qui porseguito per il rifugio Mezzalama ed a seguire il Guide d’Ayas dove abbiamo pernottato. Bel rifugio, confortevole, personale gentile e cibo buono!
Partiti il mattino seguente alle 5,30, ghiacciaio in buone condizioni sebbene crepacciato. Le ultime perturbazioni hanno coperto un po’ di buchi piccoli ed il rigelo notturno è stato efficace. Alla partenza molto vento e freddo ma il cielo terso dal vento ci ha fatto capire che sarebbe stata una giornata splendida.
Saliti dal canalino a 45° in buone condizioni, poco ghiaccio vivo ma comunque bello e impegnativo. Dopo percorso il traverso aereo attrezzato con catena e da lì il camino attrezzato anch’esso. Assenza di ghiaccio sulla roccia.
Dalla madonnina raggiunta la cresta facilmente sebbene il fortissimo vento gelido. In vetta in poco meno di 3 ore.
Discesi autilizzando due doppie una dalla madonnina al masso incastrato sopra il camino, ed una da qui alla base del camino stesso.
Discesi per le roccette (evitare il canalino in discesa!!!).

Bellissima gita che impegna anche in arrampicata facile oltre che alla progressione su ghiacciaio. Con Giorgio e Stefano.

Link copiato