Plu (Monte) da Ala di Stura per il Colle d’Attia

Plu (Monte) da Ala di Stura per il Colle d’Attia
La gita
enrico
1 08/08/2018

Cima non raggiunta. Ottimo sentiero fino all’alpe d’Attia, dove sono presenti i pastori con il bestiame, un po’ invaso dalla vegetazione, anche se ben segnato, fino al colle d’Attia. Al di la’ il percorso diventa di difficile individuazione. Dopo vari tentativi per aggirare gli spuntoni rocciosi trovo, 30-40 m sotto il colle, un accenno di traccia, segnalato da un piccolo ometto, che permette di attraversare una breve pietraia e una zona invasa da rododendri per riportarsi sulla cresta. Si scavalca una prima elevazione, dopo di che la cresta si fa piu’ accidentata. Occorrerebbe scendere qualche metro sul lato di Ala ma l’erba alta e insidiosa per l’umidita’ mi convincono dopo poco a desistere. Ritorno al colle e salgo il Doubia per finalizzare la gita….

Altra gita solitaria su cime delle Valli ancora mancanti….visto il percorso decisamente poco attraente credo che il Plu’ continuera’ a mancare ancora per un po’ 🙂

Link copiato