Pistono (Lago) da Ivrea anello lungo la Dora per Montalto

Pistono (Lago) da Ivrea anello lungo la Dora per Montalto
La gita
passo-dopo-passo
4 11/04/2015

Istituto Comprensivo Ivrea II – Scuola Secondaria di I grado “G. Falcone”.
Ci siamo trovati a Ivrea, di fronte al supermercato di via S. Ulderico n. 2, alle 9. Entrati nella “città vecchia” passando dall’antica Porta Fontana, abbiamo percorso via Arduino e via Chiaves, ammirando alcune belle residenze sulla collina del Crist. Scesi a cascina Germana, abbiamo attraversato su un comodo ponticello la Roggia Boasca, per raggiungere lo sterrato che costeggia da una parte la Dora Baltea, dall’altra il bosco di Valpertiglia; dopo aver lanciato qualche pietra nel fiume, procedendo a zig-zag tra i campi, in alcuni dei quali inizia a fiorire la colza con il suo caratteristico giallo intenso, siamo giunti a Montalto Dora. Il caldo e l’appetito cominciavano a farsi sentire, per cui la sosta nell’area attrezzata ai piedi di Monte Crovero, sul quale sorge il Castello di Montalto, è stata molto gradita; tra un boccone e l’altro qualcuno ha tirato fuori dallo zaino un mazzo di carte, ma alle fine siamo stati tutti catturati da due bellissimi e bravissimi Labrador neri, che, come noi, si riposavano dopo le fatiche del mattino. Completato il giro del Lago Pistono, non senza aver sostato brevemente su una panoramica spiaggetta, abbiamo fotografato le semplici facciate delle cappelle di S. Croce e di S. Pietro Martire. Raggiunta la sponda meridionale del Lago Sirio, abbiamo percorso tutta via S. Ulderico, arrivando puntuali alle ore 16 all’appuntamento con i genitori e completando il percorso ad anello.

Link copiato