Pigne d’Arollada Arolla, anello per il Pas de Chevres e la Cabane des Dix

Pigne d’Arollada Arolla, anello per il Pas de Chevres e la Cabane des Dix
La gita
cagnas
4 12/05/2013
Accesso stradale
ok ad arolla e agli alberghi
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
2100
Equipaggiamento
Snowboard/Split

bellissimo viaggio!! partiti da alba alle 20.30 col camper e dopo troppi km e tanta nebbia arriviamo alle 2.30 ad arolla dove pernottiamo, alle 8 il resto della ciurma ci raggiunge. Alle 9 circa di sabato si parte sotto una nevicata, in un ora esce il sole mooolto caldo che ci accompagna fino alla cabane de dix dove mangiamo a pernottiamo.
alle 6 si parte rigelo ottimo e abbondante e in circa 4 ore siamo in cima complice la temperatura da freezer.
neve farinosa sui versanti nord trasformata dura altrove.
discesa spettacolare con le nebbie in arrivo, attenzione al traverso nelle vicinanze della cabane des vignettes, da li in poi sono curve a nastro a rischio velox su ottimo velluto, arrivati alla morena noi siamo scesi in un canalone (a destra scendendo) che arriva abbastanza distante dal parcheggio nei pressi degli alberghi che costringe a lunghi boschismi e ravanage (per me divertenti) vari per tornare alla base degli impianti e poi 10 min di salita a recuperare l’auto.
paeasaggi stupendi !! compagnia ancora meglio !!
gita molto consigliata
buona accoglienza al rifugio ma portatevi l’acqua da casa

Consiglio: partite dalla base degli impianti entrando in arolla (ampio parcheggio) c’è un po’ più di dislivello ma si evita di tribolare al ritorno già belli stanchi.

Link copiato