Pigna (colle) anello da Garavagna

Pigna (colle) anello da Garavagna

Dettagli
Dislivello (m)
1000
Quota partenza (m)
690
Quota vetta/quota (m)
1430
Lunghezza (km)
30
Esposizione
Varie
Difficoltà salita
MC+
Difficoltà discesa
BC+

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Sterrati in discrete condizioni tranne in alcuni tratti dove si spinge la bici.
Descrizione

Anello: Garavagna – Caporale – Roccaforte – fraz Sacconi-serra del Molet – colle Cusa – Pilone dell’ Olocco – colle Mortè – Garavagna.

Dall’ abitato di Garavagna si prende la sterrata che porta a Montecalvario, dopo circa due km si imbocca una strada in discesa sulla dx che porta a Roccaforte. Da qui seguendo l’asfalto per circa 1.5 km si giunge alla fraz. Sacconi dove si gira a sx in prossimità  di una curva e si segue la strada tenendosi sempre a sx (che subito é asfaltata ma in seguito diventa sterrata nei boschi)per 8 km di salita dura (soprattutto all’ inizio) fino a sbucare prima a serra del Molet e in seguito al colle Cusa, stazione di arrivo della seggiovia di Lurisia. Qui si imbocca una stradina a dx abbastanza pianeggiante che porta fino alla partenza dello skilift “Pineta”, si continua a seguire la stradina in salita fino ad incrociare la strada che sale dal Pilone dell’ O. Olocco.
La si segue fino ad esso (prima é sterrata poi diventa asfaltata)dove si svolta a dx seguendo una sterrata che porta al colle del Morté.
Qui si attraversa la strada asfaltata e ci si immette in una sterrata che riporta a Garavagna.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
test95
14/10/2012
9 anni fa
Link copiato