Pianarella (Bric) – Grimonett

Pianarella (Bric) – Grimonett
La gita
p-mirco
5 04.03.2020

Oggi alle 9.30 al parcheggio , due gradi e aria fredda, ma per questa via che risente delle numerose ripetizioni, di meglio non si poteva sperare, anche se nei primi tiri abbiamo sofferto molto freddo , siamo riusciti a scalare tutto in libera senza patemi di ” untoni intenibili “.

Ci tengo a scrivere alcune riflessioni personali sulle difficolta trovate sulla via, in quanto, alcuni gradi proposti nella relazione fanno un po’ ridere. Avendo effettuato la scalata , tutta da primo di cordata, superando tutti i tiri a vista, e posizionando i rinvii, quindi, niente “Resting “, e niente ” mungiture ” di rinvii. Descrivo cosi, come ho trovato meglio fare, collegando alcuni tiri. Abbiamo attaccato alla base, facendo il primo corto tiro e il secondo assieme, circa 50 metri, allungando bene le protezioni, in libera ne risulta un solido 6a+/b , ho sostato a destra del pilastro, su catena nuova, quindi abbiamo proseguito trasferendoci a destra per il successivo tiro, L3 e L4, nuovamente in un unico tiro di circa 60 metri, anche qui allungando bene le protezioni, trovando difficoltà di 5c/+. Il tiro dell’ erosione, parte con un passo duro sul 6a , non protetto, poi 5c stupendo, circa 35 metri.
Si sosta comodamente, qui ho unito i successivi due tiri, Si parte a sinistra della sosta , in verticale, quindi si piega a destra allungando molto sia il chiodo che il successivo fittone, ho superato il tetto, solido 6b, ho raggiunto la sosta , e proseguito sul successivo tiro sino alla cengetta con grosso albero, circa 55 metri, complessivamente 6b/+. Qui ho sostato usando il singolo fittone collegato al grosso albero. Il tiro successivo in circa 50 metri porta alla fine della via, è un tecnico 6b , dopo poco però, le difficoltà vanno a ridursi, anche se la chiodatura in alto è molto lunga si scala sempre tranquilli.
Questo è quanto ho rilevato in una fredda ma stupenda giornata a Pianarella, con Loris, per lui prima volta su questo terreno, e forse … anche l’ultima 🙂

Link copiato