Petite Turrà (Fort de la) dal Colle del Moncenisio

Petite Turrà (Fort de la) dal Colle del Moncenisio
La gita
guido57
5 09/07/2024
Accesso stradale
Nessun problema
Equipaggiamento
E-bike

Partiti dal parcheggio della dogana francese.Per evitare il traffico della statale abbiamo la strada sterrata che sale alla diga,e poi fa il giro del lago.Fondo ottimo,e strada chiusa al traffico motorizzato.Al fondo del lago,si arriva al colle del Moncenisio tramite la stradina asfaltata che porta al Petit Moncenis. Si scende verso Lanslebourg per alcune curve,fino ad incontrare la sterrata sulla sinistra che porta al forte Turra (attenzione,non è molto visibile.E’ in corrispondenza di una bergeria/vendita di formaggi locali). Questo percorso presenta alcuni saliscendi,per cui fra andata e ritorno il dislivello totale sarà di circa 1000 metri (ma evita in buona parte il traffico. Volendo al ritorno si può scendere dalla statale fino alla dogana).
La sterrata che sale al forte è in buone condizioni,nonostante i temporali del periodo:qualche tratto con pietre smosse,ma niente di particolare. Segnalo che all’uscita dal bosco,in corrispondenza del rudere crollato di una vecchia bergeria,si trova una rampa molto ripida,che però si può evitare seguendo una strada sulla destra,che con un percorso più pedalabile si ricongiunge alla strada principale.
Da segnalare una eccezionale fioritura di rododendri,nonchè di tutti gli altri fiori di montagna,una vera gioia per gli occhi!

Link copiato