Petit Clocher du Portalet – Etat de Choc

Petit Clocher du Portalet – Etat de Choc
La gita
nodoinfinito
5 25/08/2020

Bellissima salita tutta in fessura estenuante su una parete molto strapiombante, saliti con la funivia da champex (non accettano euro ma solo carta o franchi) su traccia evidente che alla fine scende e traversa alcune morene esposte in direzione della parete. Primi due tiri molto facili direi entrambi sul 6a, dal terzo in poi cambia il ritmo. Rispetto alla relazione di gulliver c’è ancora un ultimo tiro facile per arrivare in cima. Tutta in fessure infinite che consumano le braccia e soprattutto i friend. Avevamo due serie con tripli 1-2-3, più un 4-5-6. Nel tiro di 7a OW si mette anche roba piccola, è stata una bella ragliata arrivare in sosta! Spesso le soste si possono fare a piacimento lungo i tiri integrando gli spit con friend o altro per stare un po’ più comodi. Molto duri e fisici i laminoir su cui bisogna togliersi il casco per evitare di rimanere incastrati con la testa. Doppie su una linea a dx di ave cesar da 50 m nel vuoto! Qualcuno mentre scalavamo si è calato dalla cima e col flessibile ha schiodato e tagliato via i tasselli di ave cesar.

Con Carlo alla prima gita insieme

Link copiato