Peso Grande o Castellermo da Nasin, traversata a Conscente per crinale

Peso Grande o Castellermo da Nasin, traversata a Conscente per crinale
La gita
lo65
3 13/10/2019
Accesso stradale
O.K.fino a Borgo nel comune di Nasino;si parcheggia a lato della strada d'accesso all'abitato poco prima dello stesso

Svolto solo l’itinerario andata e ritorno da Borgo al Castell’Ermo, disponendo di una sola auto; in basso bella camminata ,seguendo i segnavia cerchio rosso barrato e le tacche giallo/rosse,su sentiero(in certi punti un poco franato, senza problemi comunque di percorribilità)nel bosco con possibilità in questo periodo di raccogliere delle belle castagne;per giungere alla Colla d’Onzo si fa pure un tratto di sterrato(quando lo si raggiunge al termine della traccia nel bosco,si può proseguire indifferentemente a destra o a sinistra); dopo l’area picnic una bella mulattiera(segnavia x rossa) fino a San Calogero e breve sentierino successivo fino alla vetta del Castell’Ermo(attenzione la vetta è bifida e il segnavia conduce alla sommità più settentrionale; per raggiungere in breve la croce col libro di vetta(purtroppo oramai “completo”)bisogna scendere pochi metri seguendo la via di salita e svoltare a sinistra per traccia evidente.

Gita semplice, ma paesaggisticamente piacevole,che gradisco ogni tanto rifare(in questa occasione in compagnia di Paola);sono comunque fra salita e discesa 11 Km; purtroppo anche questa volta mi sono imbattuto in una giornata di nuvole che hanno impedito la possibilità di godere del panorama dalla vetta; in basso i segnavia fra le (poche)case di Borgo non sono evidenti(arrivati alla casa con la fontanella occorre svoltare a destra in salita e poi al successivo bivio dirigersi a sinistra).
Buona montagna a tutti

Link copiato