Pesgunfi (Pilastri del) socialmente inutile

Pesgunfi (Pilastri del) socialmente inutile

Dettagli
Dislivello avvicinamento (m)
60
Sviluppo arrampicata (m)
90
Esposizione
Sud-Est
Grado massimo
8b
Difficoltà obbligatoria
3
Difficoltà artificiale (se pertinente)
a3

Località di partenza Punti d'appoggio
centro polifunzionale della montagna - filorera

Note
Bella via di artif moderno difficile, liberata da pedeferri con difficoltà di 8b o 6c E7 grado hard grit.

I primi 2 tiri sono completamente strapiombanti, asciutti anche quando piove.

Soste su un unico fix del 10 da rinforzare a friend.

Nei primi 2 tiri abbiamo utilizzato:
1 serie TCU fino ai micro, 1 serie alien, 1 serie BD C3, 1 serie BD C4 fino al 3, alcuni nut medio piccoli, brass nut, 3 KB lunghi, 3 LA lunghi, 4 pecker medio piccoli, 2 copperhead, 1 cliff gigante tipo ibis pika, 1 cliff medio, 25 rinvii o sciolti.
Descrizione

L1, il tiro chiave, si sale la larga fessura fin ad una facile placchetta. Si sale il tetto in diagonale sulla fessura di fondo fino ad un chiodo e 2 copperhead, dove inizia la parte difficile su pecker. Un passo su ibis porta al fix di sosta. 30 m, A3, occhio allo scorrimento corde!!

L2, si sale il diedrino davanti alla sosta e si prosegue per le esili fessure che tendono verso destra, molto difficili se salite clean. Arrivati sotto al tetto se ne esce verso sinistra (clessidra ottima in partenza, se la trovate..!!) sulla fessura di fondo a friend. Sosta su un fix e un BD giallo. 30 m, A1+.

L3, sale l’evidente lama verso destra, poi fa una S ed esce a dx.

L4, A1 dritto e placca di V+ verso sx.

Discesa in doppia sulla via. Da S2 una doppia da 50 porta a terra.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
masino bregaglia - A. Gaddi
ilcontevlad
19/05/2012
9 anni fa
Link copiato