Perti (Rocca di) Vecchie Beline

Perti (Rocca di) Vecchie Beline
La gita
enri78
4 08/07/2018

La lama…o meglio dire “ciappa”…dell’ultimo tiro è appesa lì…mi sono guardato bene dal tirarla anche perché per chi assicura non c’è modo di ripararsi da un eventuale distacco.
Segnalo che non ci sono neanche più i vecchi cordini che permettevano di azzerare il passo. Risultato: se non volete tirare quella ciappa partite con un obbligatorio leggermente più alto nelle braccia.

Diretti la mattina presto verso il Mongioie, a Ceva ripieghiamo per un repentino cambio metereologico tornando in riviera. Un’afa pazzesca fin dalle 7, socio con un dito del piede rotto ed io con l’influenza…riusciamo ad uscirne, ma non senza difficoltà sull’ultimo passo.
La via merita…soprattutto la bella, atletica sezione del 4° tiro (i chiodi vintage fanno valore aggiunto!). Meno interessante il trasferimento del 3° tiro.
A tiri alterni con Andrea, sulla nostra prima via lunga insieme.

Link copiato