Perduto (Colle) da Ceresole Reale

Perduto (Colle) da Ceresole Reale
La gita
marco
3 17/05/2009
Accesso stradale
nessun problema parcheggiando nei pressi imbocco diga
Osservazioni
Nessuno
Quota neve m
1700

L’elevata quota dello zero termico impedisce alla enorme quantità di neve di asciugarsi ed in basso, a completare l’opera, la pioggia ammolla ulteriormente la pappa presente. Le abbondanti precipitazioni della stagione hanno comunque assicurato un manto di spessore rilevante tale per cui il rischio di trovare pietre è scongiurato, ed ancora lo sarà per parecchio, a meno che vogliate partire dall’auto sull’asfalto con le assi ai piedi! Sci messi intorno a quota 1700, colle tutto battuto da orfeo, alberto, roberto e raggiunto sci ai piedi senza ramponi (coltelli per sicurezza nell’ultimissimo tratto). Nulla di difficile, la pendenza sfiora i 40 gradi in alcuni punti ma la neve papposa rende tutto facilissimo e privo di pericoli. Qualche piccola scarica dalla Levannetta, il casco può essere utile. Oltre ai mitici succitati daniel, silvia, tommaso ed il sottoscritto.
Foto su www.picasaweb.google.it/snowlover62

Al ritorno sosta in Locana nella piazzetta principale (vi sosta un ufficio mobile camper delle POSTE ITALIANE parcheggiato orizzontalizzato..credo ci rimarrà per un pezzo!) presso il BAR-RISTORANTE “Paradiso” (?).
Gigantesco tagliere di salumi, castagne, acciughe, birra alla spina, pagato quattro soldi, consigliatissimo!!!!! Parcheggio nella piazzetta antistante. E c’è pure un micro super-market a dieci metri se avete il frigo vuoto a casa ed è festa…

Link copiato