Pepino (Cima di) o Cime de Pepin dal Vallone di San Giovanni

Pepino (Cima di) o Cime de Pepin dal Vallone di San Giovanni
La gita
vilmaealex
5 07/03/2021
Accesso stradale
nessun problema
Osservazioni
Visto valanghe lastroni esistenti
Neve (parte superiore gita)
Primaverile/trasformata
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
1000
Equipaggiamento
Scialpinistica

Partiti dalla Cabinovia Bottero e dopo aver percorso l’Olimpionica su neve grippante, spolverata nella notte, abbiamo raggiunto il monte Alpetta. Dalla punta siamo discesi fino al gabbiotto dello start e quindi ci siamo immessi, su neve trasformata, nel Vallone di San Giovanni. Ripello e salita su bella traccia alla cima Pepino. Dalla sommità abbiamo raggiunto l’invito della Cabanaira (fondo duro con una spolverata) e siamo ritornati sulla pista del Pancani, per discendere fino alla Grogia su neve primaverile. Ancora una ripellata fino all’arrivo della seggiovaia Pian del Sole e ultima discesa su neve divertente lungo l’Olimpionica. Dislivello positivo 2100 metri

Link copiato