Pepino (Cima di) o Cime de Pepin dal Vallone di San Giovanni

Pepino (Cima di) o Cime de Pepin dal Vallone di San Giovanni
La gita
scrima61
4 18/02/2012
Neve (parte superiore gita)
Primaverile/trasformata
Neve (parte inferiore gita)
Farinosa ventata
Equipaggiamento
Scialpinistica

Partito per fare Cima Pepino ho dirottato sulla Cima La Perla (2177 mt).
Dalla partenza fino a Maire Rocca Rossa molte tracce di discesa di free riders, dopo tutto vergine a parte un traccia di discesa dal Colletto Campanin. Arrivato a circa quota 2000 mt. , visto che i pendii per Cima Pepino dalla strada militare in su era pelata, ho dirottato su Cima La Perla.
Dal colletto alla quota e in prossimità della strada militare consigliabili coltelli o ramponi.
DISCESA: Dalla cima per circa 100 mt su poca neve trasformata dura; poi fino a Gias della Perla sott. splendida farina. Oltre, per evitare pietre, mi sono tenuto sulla dx orogr per poi, sotto a Maire Rocca Rossa, riattraversare il torrente e con leggera salita ricollegarmi alla via di salita. Da qui sulla strada, ben battuta da altre discese, la discesa è stata ancora piacevole. Essendo sceso per primo non ho preso nessuna pietra ma probabilmente, dopo il passaggio di tutti i presenti oggi, i rischi di rovinare gli sci aumentano. Pe ropportuna conoscenza: Cima della Fascia da Gias della Perla sott. da non fare per mancanza di neve

Leon

Link copiato