Pelèrins (Aiguille des) Goulotte Rebuffat-Terray

Pelèrins (Aiguille des) Goulotte Rebuffat-Terray
La gita
ilcontevlad
5 06/11/2010

che figata!!
sarò prolisso ma vi faccio ridere un pò..!

venerdì notte, col cervello annebbiato da 4 o 5 week end su e giù dal cornizzolo sotto la pioggia, mi trovo con checko66 (nel mio stesso stato mentale..) a risalire il sentiero verso il rifugio plan de l’aiguille. dopo mezzanotte ci stendiamo su una panca di legno, il rifugio è pieno come un uovo, tolte 2 persone dirette a fil a plomb, almeno 8 cordate sono lì x la rebuffat terray.
i primi partono alle 3 (!) e attaccano al buio.. gli altri seguono a ruota. quando arriviamo x ultimi alle 6:30 all’attacco ci sono già un pò di cordate sui primi tiri, altre 3 davanti a noi. alle 9 passate, sconsolati e congelati decidiamo di abbandonare, una cordata sul primo tiro non si è mossa di un metro in 2 ore.. ma, sorpresa, scendendo ci accorgiamo che in realtà sono tutti impegnati su BEYOND, la rebuffat è a sx!! torniamo su di corsa e saliamo una delle vie più belle che abbia mai fatto!! ghiaccio sottile e stretto, spesso largo solo 10 cm che risente ormai dei numerosi passaggi.
un paio di tratti di misto delicato e poco proteggibile.
non abbiam salito l’ultimo tiro x arrivare al colle, non volevamo rischiare il buio sulla dozzina di doppie che ci aspettava, che invece ci prenderà solo ben in discesa dal rifugio..

morale della favola: meglio utilizzare il proprio cervello che seguire chi è davanti come pecoroni..!!

portare friend medi e piccoli, 2 viti da 10 cm.
soste più o meno ok.

x info, a beyond manca del tutto il 4 tiro.

con checko66

Link copiato