Peitagù (Testa di) da Demonte, giro per Aisone

Peitagù (Testa di) da Demonte, giro per Aisone
La gita
cuccimaira
5 02/11/2014
Equipaggiamento
Full-suspended

gita fatta dopo l’anello Colle Neraissa- M.Autes-dorsale est-Neraissa Inf. Così facendo, dopo essere sceso da Castellar a Lentre, ho preso il bel sentiero in direzione del Forte Neghino fino al secondo bivio con palina che indica Monte Corso del Cavallo e Prati Borbone. Si tratta di un sentiero ben pulito dalla vegetazione che arriva fino ai Prati Borbone quota 1721, poi a muzzo su per prati tenendosi a destra fino sul Monte Corso del Cavallo Est 2037 m. E’ una salita molto dura tutta bici a spalle specie oggi che faceva un caldo allucinante, che ha senso solo se si vuole prima fare il suddetto anello. Non è possibile tagliare prima, occorre proprio arrivare in cima al monte.
Discesa stratosferica in ambiente magnifico, la parte alta di cresta prima del Prà d’giacu è demolita dai cinghiali al limite del ciclabile, poi uno sballo incredibile fino in fondo, tutta ciclabile in sella, compreso il bel tratto che dai Casali Piron scende a La Comba. Straconsigliata per amanti del genere!

Link copiato