Pedranzini (Punta) dal Passo Gavia

Pedranzini (Punta) dal Passo Gavia
La gita
sillylamb
4 01.06.2020
Accesso stradale
Gavia aperto e strada pulita
Osservazioni
Nessuno
Quota neve m
2500
Equipaggiamento
Scialpinistica
Traccia GPX
TODO: accedi o registrati

Partenza alle 6.
Gli sci si calzano al ponticello sotto al rif Berni e nn si tolgono +.
Salita su ottimo rigelo.
Discesa su firn meraviglioso nella parte alta, un po’ bagnata ma cmq sempre sciabile in quella bassa.
Molta gente in giro, ma pochi su questo itinerario.
Bella giornata con cielo sereno ma nn eccessivamente calda.
Il canale che si prende dalla via del Tresero presenta un paio di interruzioni, meglio salire dalla parte del S. Matteo.
Noi ci siamo fatti trarre in inganno da alcune tracce che puntavano alla cresta sud e siamo saliti da quella: primo tratto scomodo su sfasciumi, poi su cresta nevosa molto aerea. Ramponi nn indispensabili, ma utili. Chi sale da lì, di solito scende sul versante dei Forni, ma non sapendo dove dirigerci, l’abbiamo fatta avanti e indietro.

Venerdì scopro che aprono il Gavia e nonostante nn tocchi gli sci da + di 3 mesi, nn resisto. Parto senza grandi velleità e invece riesco ad arrivare in cima. Grandissima soddisfazione e grandissima sciata: farlo a giugno per me è uno dei grandi piaceri della vita. Ottima compagnia.
Allego traccia.

Link copiato