Pedra Longa – Marinaio di Foresta

Pedra Longa – Marinaio di Foresta
La gita
davec94
5 13/11/2021

Dopo non aver trovato l’attacco di cromosomi corsari (sembra tutto crollato/in crollo imminente) ripieghiamo sulla classicona. La gran coda ci va deviare su una via vicino, dalla cui cima attrezzando una sosta su spuntone ci si può calare brevemente (5/10m) all’inizio del traverso di questa via, nel lato opposto (est). Noi comunque ci siamo ricalati sulla via e siamo arrivati alla prima sosta. La parte esposta a nord era molto bagnata da colature (grande pioggia il giorno prima), direi zuppa, con l’acqua che ci colava fino nella maglia. Quasi meglio scalarla in queste condizioni, altrimenti la roccia sarebbe troppo tagliante. Il resto a est tutto asciutto.
Grandi morbidi e chiodatura amica ideali per godersi il gran posto in cui si scala!!!
Peccato per la cordata di 3 belgi incontrati verso metà: imbranati, lenti e arroganti… Avrebbero fatto meglio a starsene a scalare nelle loro paludi… Prima giornata piena della 4 giorni sarda con simo!!!

Link copiato