Paur (Rocca della) da Sant’Anna, giro per il Colle della Valletta

Paur (Rocca della) da Sant’Anna, giro per il Colle della Valletta
La gita
smarchio
3 16/04/2016
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Farinosa compatta
Neve (parte inferiore gita)
Farinosa compatta
Quota neve m
1800
Equipaggiamento
Scialpinistica

Gita ben descritta da Bubbolotti. Al terzo giorno del raid in Valle Gesso del CAI UGET/GSA, partiamo dal rif.Livio Bianco per la traversata verso il rif. Valasco. Come ieri, iniziamo il percorso seguendo il sentiero estivo e puntando al Colle della Valletta. Dal colle, accompagnati da un vento decisamente fastidioso ed a tratti forte, continuiamo in assenza di sole fino al colle della Paur. Toccata la vetta, discendiamo al rif. Valasco per il vallone sottostante, dove la neve, sempre ottima, comincia a scarseggiare da q. 2.500 – 2.400 m, ma è ancora sufficiente fin poco sopra il rifugio dove dobbiamo togliere gli sci per un tratto di circa 10 minuti, sulla parte bassa del versante esposto a sud poco prima di giungere sul fondo valle.

I 2 runners del gruppo, partiti un’oretta prima di noi dal Livio Bianco, andranno sul Monte Matto e ci raggiungeranno quando saremo sotto la Rocca la Paur.

Inserisco la traccia GPS.

Link copiato