Pan di Zucchero dal Colle dell’Agnello

Pan di Zucchero dal Colle dell’Agnello
La gita
freehagi
4 21/08/2021

Partiti un po’ tardi dalla macchina visto che il viaggio in aiuto da casa non è dei più brevi. Abbiamo parcheggiato al lago del Pic d’Asti a circa 2600 metri e seguito verso sinistra per prati fino a raggiungere il pianoro ai piedi della cresta di salita del Pan di Zucchero. Si trova poi una traccia di sentiero con ometti che porta in cresta. Raggiunta la base della cresta ci sono due possibilità: proseguire sulla traccia del sentiero sul lato ovest per poi risalirne il versante oppure come abbiamo fatto noi seguire fedelmente la cresta sud. Sulla prima parte abbiamo perso la traccia, sempre poco evidente, e siamo saliti arrampicando per alcuni tratti. Poi ritrovata la traccia l’abbiamo seguita fino in cima. Dalla cima il panorama è notevole con la Ovest del Monviso e sulle ampie vallate del Queyras. Siamo ridiscesi questa volta dalle tracce di sentiero del pendio ovest ed abbiamo seguito un sentiero in una valletta che ci ha portato nel valloncello di salita alla Brèche de Ruine per continuare il giro del Pic d’Asti.

Con Leti, perfettamente a suo agio nei tratti finale di facile arrampicata.

Link copiato