Paghera Uno (Cascata) – Val Paghera

Paghera Uno (Cascata) – Val Paghera

Dettagli
Altitudine (m)
1650
Dislivello avvicinamento (m)
200
Sviluppo arrampicata (m)
150
Esposizione
Nord-Est
Impegno
II
Difficoltà ghiaccio
2+

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif. Alla Cascata

Avvicinamento
Dal Rifugio Alla Cascata proseguire in piano lungo il sentiero di fondovalle per poi portarsi verso destra non appena si vede la cascata, che è la più a destra fra tutte. 15-20 minuti di avvicinamento
Note
Facile cascata, la più a destra guardando l'anfiteatro che chiude la valle. Il primo tiro è più continuo e interessante, al di sopra si trovano lunghi tratti di trasferimento che collegano altri due salti più brevi. Da fare solo con poca neve.
Descrizione

L1: Volendo piccolo saltino a 70°, evitabile camminando sulla destra. Sosta su ghiaccio, 20 m
L2: Bel tiro, muro iniziale sui 75-80°, poi altri muretti meno continui, 75° max, più in alto si appoggia un poco. Sosta su roccia a sx, 50 m
L3: Facile trasferimento fin sotto a un altro salto. Sosta su alberi a dx, 60 m
L4: Saltino di 15-20 m, max 80°, poi si prosegue facilmente in canale appoggiato. Sosta su alberi a piacere, 50 m
L5: Altro saltino breve (10 m a 75° max) poi facilmente (attenzione alle placche rocciose affioranti con poca neve). Sosta su alberelli a piacere, 60 m
Discesa: si supera ancora un saltino a 50°, volendo anche slegati, fino a un ripiano sotto pareti rocciose verticali. Si traversa a destra e quindi si scende alla meglio nella boscaglia, rimanendo sulla sx (orografica) della cascata, prestando attenzione per il terreno ripido e disagevole. Il salto di roccia basale si aggira scendendo a sx; si ritorna così nei pressi dell’attacco.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
davec77
25.01.2020
7 mesi fa
4 anni fa
5 anni fa

Condizioni

Link copiato