Oyace (Colle) Ferrata Crète Seche

Oyace (Colle) Ferrata Crète Seche
La gita
laura3841
4 26/08/2010
Accesso stradale

Sopralluogo della Gita Sociale del Cai Uget Torino che si effettuera’ il 23 luglio 2011.
Il bivio in cui si gira a sx per Ruz si trova a Dzovenno dopo l’Hotel Valentina; sul lato dx della strada c’e’ un cartello scuro che indica il rifugio, uno chiaro con su scritto Ru, ecc.
Con circa 1200 m. di dislivello su sentiero ben segnato si raggiunge l’attacco dell ferrata, percorsa in un’ora.
La ferrata e’ ben fatta, non difficile, ci sono alcuni gradini metallici nei punti piu’ delicati.
In realta’ il cavo si dovrebbe usare solo come assicurazione, comunque nei traversi sulle placche dove e’ un po’ lasco basta sfruttare gli appoggi bassi per i piedi per metterlo in tensione.
La cresta su cui si svolge la ferrata e’ piuttosto aerea ed esposta con panorama grandioso sulle montagne valdostane e svizzere; oggi gran caldo, sufficiente costume da bagno e pantaloncini.
Incotrate 2 escursioniste che volevano fare la ferrata in discesa senza attrezzatura e con il cane!
Pediluvio finale ristoratore con l’acqua gelida della fontana.
Un grazie al mio compagno di gita Renato Modesto che e’ stato disponibile ad accompagnarmi nella ricognizione.

Link copiato