Ondezana (Punta d’) dalla Diga di Teleccio

Ondezana (Punta d’) dalla Diga di Teleccio
La gita
aice
4 10/04/2016
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Polverosa
Neve (parte inferiore gita)
Polverosa pesante
Quota neve m
1800
Equipaggiamento
Scialpinistica

i 25cm scesi nella notte tra venerdì e sabato si sono ormai quasi completamente legati con la neve portante (con tracce di sabbia) sottostante, solo sopra i 2900 sui versanti in ombra rimangono pendii con 25-30cm di neve farinosa. Scendendo alle 13 la neve nuova era ormai ridotta a 5-10cm in via di consolidamento grazie alle temperatura. Buon rigelo notturno.
Itinerari vicini
canale per arrivare a bacino di becca di Gay e Roccia Viva in condizioni, colle dei becchi salito da un gruppo (rifugista & amici) buono, anche la discesa sul bivacco Ivrea è buona.
Colle di Teleccio buono ma credo si debba togliere gli sci per un brevissimo tratto.

Osservazioni relative alle valanghe:
Tempo osservato:
sereno, nuvole dalla pianura nella prima parte delle valli, cime tutte fuori dalle nubi.
Ora di partenza / orario:
6.40 partenza dal rifugio, 12.30 vetta
Commenti sull’accesso stradale:
sbarra a 1500, spostabile ma si arriva solo dopo il primo tornante, poi la neve ostruisce, meglio lasciare l’auto alla sbarra e farsi quei 15′ in più a piedi. Ora di settimana prossima credo si potrà arrivare fino al termine della “scala” ovvero prima delle gallerie (quota 1700m).

grazie a Mara per rendere lil vallone sempre accogliente e di fomentare la voglia di tornarci periodicamente

relazione completa con foto su camptocamp. org outings/744568/it/punta-di-ondezana-versante-sw-per-il-ghiacciaio-di-teleccio

foto su flickr

se fa bel tempo per due giorni tutti gli itinerari saranno in condizioni perfette e si dovrebbe poter salire in auto fino a 1700m, prima delle gallerie.

Link copiato