Novelle (Testa delle) dalla Diga di Rio Freddo

Novelle (Testa delle) dalla Diga di Rio Freddo
La gita
annagarelli
4 14/04/2009

bisogna sopportare la strada; in discesa è scorrevole e non disturba più di tanto
ci sono delle valangone enormi, veramente spettacolari
la gita è insolita e presenta un paesaggio suggestivo
la discesa è sostenuta fino a raggiungere la strada
adesso che c’è molta neve, conviene scendere nel valloncello di rio la paur, (a sn del bosco, da 1900 in giù)

io, sergio, agatino e il suo volpino

Link copiato