Nivolet (Rocce del) traversata di cresta Sud – Nord

Nivolet (Rocce del) traversata di cresta Sud – Nord
La gita
rfausone
4 29/08/2012
Accesso stradale
senza problemi

Il vantaggio di questa salita alpinistica sta tutto nel brevissimo accesso (5-10 minuti) e nella facilità delle vie di fughe (praticamente ad ogni colletto tra i vari torrioni). Attenzione solo al fatto che comunque le vie di fuga, sopratutto verso il termine della cresta in traversata Sud-Nord, sono abbastanza delicate nelle loro parte iniziale ed insidiose se bagnate.

Ha gia scritto bene e tutto Renato al quale proposi un anno fa la salita, che io tenevo d’occhio gia da non meno di 5-6 anni. Lui dopo averla vista dalla cima Meridionale di Seivaz, mi disse andiamo! Oggi é capitata l’occasione.
Io ero molto titubante poiché a causa dei miei problemi al polso sinistro arrampico non piú di una volta all’anno e ho deciso di effettuare tutta la traversata con il tutore al polso. Direi che é andata benissimo, nonostante il momento di pioggia e grandine quando eravamo nei pressi dei torrioni finali, siamo riusciti ad effettuare questa traversata. Ovviamente ho lasciato a Renato la Testa di Garibaldi, poiché io avrei dovuto sforzare troppo.
Sono comunque veramente molto soddisfatto.

Salita per amatori di questo genere di traversate.

Link copiato