Monviso Via Normale o via Matthews da Castello

Monviso Via Normale o via Matthews da Castello
La gita
danycaste
5 04/09/2009
Accesso stradale
Partenza da Castello c/o diga Enel_Pontechianale

La salita al Viso non è da sottovalutare anche perchè l’avvicinamento alla scalata vera e propria è molto lunga e richiede buona preparazione fisica. E’ solo la mia seconda ascesa ed ho notato con stupore che 33 anni fa(durante il militare), per accedere alla croce si doveva percorrere una cengia esposta per poi immettersi in uno stretto canalone. Nel tratto denominato i “fornelli” è presente un grosso anello, utile per l’eventuale discesa in corda doppia.
Tempo inclemente, nevischio, rocce umide e forte oscurità.
Dopo la partenza da Castello, la via piu’ diretta è il Vallone delle Forciolline, occhio a non sbagliatre il bivio (poco segnalato) altrimenti si arriva al Berardo e si allunga il percorso. Al bivacco Boarelli la notte tra il 3 ed il 4 Settembre eravamo in tre, la notte dopo in trenta circa. Nel fine settimana premunirsi di arrivare il piu’ presto possibile.

Ringrazio “Capitan” Mario e Giulio, conosciuti al Boarelli i quali con vero spirito alpinistico mi hanno preso in cura e mi hanno dato tutte le indicazioni necessarie per raggiungere la Cima. Grandi ed esperti scalatori.

Link copiato