Monviso (Giro del) da Pian del Re

Monviso (Giro del) da Pian del Re
La gita
gondolin
4 13.09.2020
Accesso stradale
in auto sino a Pian del Re - parcheggio giornaliero € 10
Tipo di percorso
Faticoso
Tipo clima
Corretto

Siamo partiti da Pian del Re alle 10 del mattino, ed abbiamo riguadagnato il punto di partenza dopo 8 ore e 25 minuti. I nostri mezzi tecnologici ci indicano 34,07 km percorsi, 2.230 m di dislivello superati, 6 ore e 45 minuti in movimento effettivo.
Primo trail superiore ai 25 km sia per me che per i miei soci: abbiamo finito per affrontare il cimento i modo goliardico, fermandoci per spuntino e birra corroborante sia al rifugio Quintino Sella che al rifugio Vallanta. Purtroppo il refuge du Viso in territorio francese era chiuso, così abbiamo dovuto mestamente rinunciare alla terza birra in itinere.
Il percorso è sempre ben segnalato, noi abbiamo corso nei tratti pianeggianti sino al rifugio Vallanta, poi abbiamo preferito diminuire l’andatura per non rischiare crampi o contratture.
Peccato che il Monviso sia stato sgombero da nuvole solo al mattino, poi la solita nuvolaglia di calore della valle Pò ci ha tolto il piacere della visuale completa sul Re di Pietra ed i suoi satelliti.

In compagnia dei confratelli Andrea il Valdostrano (ideatore ed organizzatore del cimento) ed Andrea l’Occitano (propugnatore dell’approccio goliardico), che ringrazio per la bellissima giornata di trail “non tradizionale”.
Dopo tanti chilometri percorsi ci siamo regalati un’ottima cena, accompagnata da consoni vini, al ristorante la Colletta di Paesana, che mi sento di consigliare sia per la splendida vista sul Monviso sia per la qualità della cucina e dei vini

Link copiato