Monviso Cresta Est

Monviso Cresta Est
La gita
maumau
4 09/08/2016

Bella via di ampio respiro su una montagna importante. Discesa lunghissima. Salita in tre in circa 5,30 ore dall’attacco alla vetta, slegati ad eccezione del superamento diretto del Torrione St Robert in due lunghezze. Noi abbiamo utilizzato solo scarpe di avvicinamento, ramponcini per 15 metri nel canale di attacco, una mezza corda e qualche friend. Descrivo la linea che abbiamo seguito noi sul Torrione St Robert, sicuramente più difficile del resto della via ed evitabile decisamente a sinistra.
Dalle rocce biancastre, poco sopra la targa, salire a destra attraversando un diedro/fessura e portandosi sulle placche alla sua destra. Su queste si trova un unico chiodo non tanto affidabile in un diedrino che si supera con un passaggio delicato di circa IV+. Si continua sino ad una cengia, ci si porta a destra verso lo spigolo e poi diretti sotto agli strapiombi. Una cengia spiovente permette di raggiungere lo spigolo dove si sosta non sul chiodo (malsicuro) ma su friend nella fessura sotto (60m, III e IV e un passaggio di IV+). Direttamente ci sarebbe una bella fessura ma alcuni blocchi in bilico invitano ad evitarla a destra. Si sale un bel diedro (IV/IV+) poi da una cengia si monta su un blocco (clessidra) e si salgono gli ultimi metri sino in cima (50m, IV/IV+)

Link copiato