Monviso – Colletto Pensa Parete O, Diretta Vallanta

Monviso – Colletto Pensa Parete O, Diretta Vallanta
La gita
robi
5 07/05/2013
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Polverosa
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
2000

Castello.4e30.Solita partenza da “lobi delle orecchie pulsanti”.Salgo in un Vallanta piu’ silenzioso del solito oggi con l’idea di andare a vedere se la W sia ancora in buona forma. Arrivato in vista della parete pero’ vedo sulla destra una “rampa” che sembra condurre poco sotto al secondo nevaio. Si passerà? Decido di andare a vedere. La neve è già trasformata e salgo veloce.L’ambiente quasi inutile dirlo è fantastico. La rampa si restringe sempre di piu’ ma…si passa: un ripido couloir da srampicare con cautela dà accesso al fianco destro del secondo nevaio. Traversata ascendente e sono al nevaio. Poi su verso il by-pass Fiorito/Bavastrello ed eccolo lì: il pensile.Poudra vecchia e assestata:ok! Mi fermo al Pensa oltre un ora..in effetti il nome Pensa Positivo direi che calza a pennello: che ambiente.Si scende.Il pensile vola via fin troppo veloce..poi il by-pass ancora su buona neve ma non perfetta come sopra sul triangolo.Ritorno verso la rampa su neve trasformer (che molla grazie alla solita nuvolaglia di Viso).Nel tratto pre-couloir picca alla mano:qui non si scherza. Couloir. Ancora un breve tratto con picca alla mano. Poi gran trasformer sulla rampa fino al tratto di misto di accesso al catino che sta alla base della parete. Tratto di misto in sci con funambolismi simil-demenziali e poi giu’ su neve da lasciaggio andante raccordando tutte le lingue possibili e immaginabili.

Link copiato