Montandayné (Becca di) da Valnontey

Montandayné (Becca di) da Valnontey
La gita
ferro3
3 14/06/2009
Osservazioni
Nessuno
Quota neve m
2700

Saliti al bivacco Leonessa il 13, abbiamo effetuato la gita il 14. Il pendio finale l’abbiamo fatto con ramponi e picozza, troppo ripido per le nostre capacità. Al bivacco da soli, tempo splendido anche se un po’ caldo. Buon rigelo notturno e sul ghiacciaio ottima neve fino alle 11, sotto il bivacco solo 200 m sciabili ma neve abbastanza pesante.
Gita bellissima ma sconsigliata al momento per le difficoltà e i rischi dell’avvicinamento, il ponte al fondo della Valnontey e crollato e bisognerebbe stare sulla sinistra orografica del torrente ravanando fra valanghe e alberi caduti. Inoltre, sul sentiero che sale al bivacco, è crollato un altro ponte in un passaggio obbligato in una gola a circa 2100 m, noi abbiamo attraversato sul ponte di neve che c’era ma è un passaggio da brivido e col caldo, temo, non rimanga molto.
L’avvicinamento da Valnontey è davvero lungo e portare tutto fino a 2700 è stata una vera sfacchinata.
Questi sono i motivi delle 3 stelle, altrimenti il ghiaccio ci ha regalato una sciata (per me surfata) magnifica in ambiente stupendo e solitario.

Grazie al mio amico Bedda per la compagnia.

Link copiato