Missun o Missoun (Cima) da Valcona, anello per Cima Farenga e Cima Ventosa

Missun o Missoun (Cima) da Valcona, anello per Cima Farenga e Cima Ventosa

Dettagli
Dislivello (m)
1110
Quota partenza (m)
1407
Quota vetta/quota (m)
2356
Esposizione
Sud-Est
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio
Alberghi a Viozene e Monesi

Avvicinamento
Da Monesi seguire le indicazioni per Upega e Colletta delle Salse, bivio a sinistra per Valcona Soprana, giunti al paese salire fino all'ultimo condominio in alto (Stella Alpina). Posteggiare l'auto.
Note
Itinerario in parte fuori sentiero che attraversa il meraviglioso bosco delle Navette. Parte centrale dell'itinerario su spartiacque sul confine Italo/Francese, parte finale su bella mulattiera/strada. Si è nella Azienda faunistica venatoria delle Navette con guardie che la controllano. Numeroso bestiame al pascolo nel periodo estivo.
Da non fare con la nebbia.
Descrizione

Dal condominio Stella Alpina parte una stradina erbosa in direzione di dove si è arrivati, per poi svoltare subito nella direzione opposta (verso Piaggia), seguirla nel bosco fino alla seconda costruzione/presa dell’acqua in cemento e svoltare a destra con sentiero/mulattiera, segni bianchi e verdi sugli alberi.
Giunti alla margheria Binda seguire il sentiero a sinistra in salita fino ad arrivare ad una radura con vasche dell’acqua per le mucche, (se non si vuole arrivare fino alla margheria Binda, ad un certo punto contro un albero sulla destra della mulattiera, si trova un grosso ometto, dare le spalle all’albero e seguendo una serie di ometti, si sale dritti, senza sentiero o tracce, nel ripido bosco fino alla radura con le vasche dell’acqua) proseguire attraversando la radura verso ovest, salire un ripido pendio senza sentiero sbucando ad un lago ormai palude con erba.
Costeggiarlo sulla destra e sempre senza sentiero e verso ovest, salire per pendii poi più dolci fino alla strada Monesi/Limone. Seguire per pochi metri la strada verso destra fino alla baracca del pastore che si trova sul bordo sinistro della strada e puntare in direzione ovest all’insellatura tra la Ventosa a sinistra e la Farenga a destra, seguendo qualche ometto si sale alla meglio i ripidi pendii fino sullo spartiacque dove si incrocia la mulattiera di spartiacque Passo Tanarello/Colle dei Signori. Seguirla brevemente verso sinistra fino alla cima Ventosa m.2137.
Ritornare sui propri passi seguendo la mulattiera e salire sulla Cima Farenga m.2211, proseguire poi lungo la bella e panoramica mulattiera fino a sotto il Missun, salire con una breve deviazione a sinistra sul Missun m.2356. Ridiscendere sulla mulattiera e seguirla fino a quando diventa pianeggiante un pò prima della Colla Rossa m.2175.
Qui deviare a destra nei rododendri con traccia e ometti e scendere il panoramico costone verso est fino ad andare ad incrociare nuovamente la strada Monesi/Limone. Attraversarla e continuare la discesa su costone e traccia, a volte ripida, tagliando la nuova strada privata che collega la Colletta alla strada delle Navette, ed andando a scendere all’area pic nic della Colletta m.1585.
Salire alla Colletta con un breve pezzo di asfalto e prendere a destra la strada per la Margheria Binda e poi con bella mulattiera nel bosco si ritorna a Valcona Soprana con l’itinerario dell’andata

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Cartina Alpi senza frontiere n°3 Marguareis Mongioie
giada
07.11.2013
7 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1320m 1.4Km

Piaggia

Webcam
Stazione Meteo 1645m 2.5Km

Piaggia

Stazione Meteo
Link copiato