Midi (Aiguille du) Goulotte le Vent du Dragon

Midi (Aiguille du) Goulotte le Vent du Dragon
La gita
ziocharli
3 26/10/2013

Sinceramente me l’aspettavo un po’ meno dura ma è solo un parere personale vista la mia esigua esperienza con questo genere di scalata; il fatto di trovarla un po’ magra di ghiaccio in alcuni punti l’ha resa sicuramente più ingaggiosa. I passi chiave sono tecnici e un po’ “strani”. Non avendo con noi una relazione, anzichè piegare a sinistra in direzione della grotta abbiamo continuato dritti per ghiaccio e blocchi incastrati (sosta su spuntoni).
Il canale di accesso non è carico e lo si attraversa senza problemi. Bella salita.

Una cordata sulla Perroux-Profit che attualmente pare sia piuttosto magra, una sulla goulotte del bagno e due americani su “Fil à plombe” dicendo che la crepaccia terminale è abbastanza agevole, il ghiaccio generalmente buono ma avvicinamento e uscita faticose a causa della troppa neve nella quale si sprofonda.
Con Markino, Ricky e Victor. GRANDI! Le fortissime raffiche di vento, la stanchezza, l’altitudine ed il passaggio all’ora solare hanno reso il pernottamento – non previsto – alla stazione di arrivo della funivia decisamente lungo…

Link copiato