Mercurin (Lago) da Balme, Labirinto verticale

Mercurin (Lago) da Balme, Labirinto verticale
La gita
nefertari
5 17/05/2017
Accesso stradale
nessun problema

Il labirinto verticale è una salita molto bella che consiglio solo ad esperti. Ci sono lunghi tratti esposti, ripidezza ed erba ollina che richiedono attenzione continua e piede fermo. Per contro il panorama è veramente notevole. Siamo partiti da Balme vicino all’albergo Camussot con l’idea di fare un anello: salire il labirinto, arrivare al Lago Mercurin e poi scendere nuovamente a Balme dalla via “normale”: Purtroppo non è stato possibile causa la molta neve trovata già a 2358m dove il labirinto incrocia il sentiero che sale da Balme anch’esso coperto di neve. Abbiamo dovuto quindi rifare il labirinto in discesa il che non è proprio uno scherzo.

Un ringraziamento va a coloro che hanno posizionato le catene e le corde fisse nel tratto iniziale del labirinto che per chi non arrampica può risultare un po’ ostico. Grazie a Valter, Marco e Gianluigi per l’aiuto dato alla femminuccia in difficoltà e grazie anche a Mario, Renata e Mina per la piacevole compagnia

Link copiato