Mercurin e Ru (Laghi) da Balme, anello per Pian della Mussa

Mercurin e Ru (Laghi) da Balme, anello per Pian della Mussa
La gita
sarti
5 28.07.2015

Gita impegnativa per il dislivello complessivo non indifferente e l’esposizione totalmente e sud, saliti esclusivamente per la via normale, bolli visibili ma in alcuni casi abbastanza sbiaditi, occhio a non perdersi l’indicazione per il lago Mercurin segnata con vernice (molto sbiadita) su un pietrone quando ci si trova nel vallone del Ru. Qualche passaggio un po’ più difficile lo si trova, ma non segnalo punti pericolosi, basta fare un minimo di attenzione a dove si mettono i piedi. Assolutamente sconsigliata l’escursione in caso di maltempo o nebbia perchè si rischia seriamente di non trovare i bolli che indicano la via. Discesa abbastanza difficoltosa nei tratti in pietraia.

Tempo di salita 3.15h (sui cartelli danno 3h).

Gita fantastica, la consiglio a chiunque. Siamo saliti in due e abbiamo poi completato la gita salendo al Ru attraverso il canalone e completando il giro con un anello che ci ha ricollegati alla deviazione per il Mercurin sotto il Ru (quella con l’indicazione sbiadita). Un fresco venticello ci ha aiutati a non scioglierci per il caldo e i numerosi tratti all’ombra hanno reso l’ascesa molto più agevole.
Ciò che si può ammirare lassù ripaga ampiamente della fatica fatta per salire….

Eseguo l’upload del GPX completo dell’ascesa fino al Mercurin.

Link copiato