Mentà (Costa di) da Chiapili di Sotto

Mentà (Costa di) da Chiapili di Sotto
La gita
michimichibar
5 21/05/2017
Accesso stradale
Strada chiusa all'Alpe Pilocca km 8+200
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Primaverile/trasformata
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
2000
Equipaggiamento
Scialpinistica

Abbiamo “ripiegato “sulla Costa Mentà e rinunciato alla Violetta che presentava evidenti segni di scariche …ma che ripiego!
Come un pò per tutti gli scialpinisti in questa splendida giornata di primavera abbiamo trovato una neve da urlo da cima a fondo,perfetta per la salita e godereccia per la discesa.
Sole,caldo smorzato da un venticello fresco e mai fastidioso,cielo limpido:non si poteva chiedere di più!
Innevamento abbondante e continuo dal tornante sotto la diga del Serrù,ma si calzano gli sci anche prima.
Arrivati a poche centinai di metri dalla macchina con gli sci ai piedi…

Una meraviglia unica,il tempo,la neve,il posto,il panorama,la fauna
Dall’Agnel in poi solo Sandro ed io e nessuna traccia di passaggi umani recenti;pendii intonsi tutti per noi!

Link copiato