Meja (Rocca la) Trentun’ anni e non sentirli

Meja (Rocca la) Trentun’ anni e non sentirli
La gita
eldado
5 30/08/2008

Si consiglia di cominciare la via non troppo presto il mattino in quanto in prossimità dell’attacco vi sono colature d’acqua che si asciugano solo dopo un po’

Enorme soddisfazione, via estrema per le nostre capacità, chiodatura a volte psichedelica… Grandissimo socio Paolo che non si fa fermare dall’attacco fradicio…. L’anno scorso eravamo rientrati a casa con la coda fra le gambe, per fortuna è andata meglio questa volta. Super complimenti agli apritori…che coraggio!!

Link copiato