Medale (Corna di) Via Boga

Medale (Corna di) Via Boga
La gita
gronberg
5 12/03/2016

Via bella e impegnativa che richiede calma resistenza orientamento e soprattutto voglia di ravanare.
La roccia è stupenda a tratti, molto instabile e rotta in alcuni punti, la rigogliosa vegetazione (grazie al cielo ancora sopita dall’inverno) rende un po’ più delicati passaggi che altrimenti andrebbero lisci.
Il tiro di 6b+/A1 ha chiodi davvero vecchi, noi comunque li abbiamo usati e han tenuto…
Sono d’accordo che i tiri pari siano più tecnici dal punto di vista dell’arrampicata mentre i dispari più faticosi per l’artificiale (in particolare il tiro 5 è il più duro fisicamente).

Bellissima avventura, ambiente eccezionale, caldo la mattina, fresco il pomeriggio per il venticello.
Siamo scesi dal sentiero segnato come Monte San Martino, a sinistra poco prima della croce di vetta, da lasciare poi in corrispondenza di un canalone e scesi giù diretti. Tracce molto visibili (era quasi buio e non abbiamo avuto problemi a seguirle).

Link copiato