Matolda (Tomba di) da Sant’Antonio

Matolda (Tomba di) da Sant’Antonio
La gita
enrico
2 17/01/2021
Accesso stradale
E' passato uno spazzaneve ma la strada nella parte bassa presenta uno strato di ghiaccio su buona parte della carreggiata. Con una Panda con gomme da neve ho dovuto fermarmi ai primi tornanti
Neve (parte superiore gita)
Crosta da vento/sastrugi
Neve (parte inferiore gita)
Bagnata
Quota neve m
1200

Purtroppo portage fino alle case di Borgial (vedi “Accesso stradale”) dopo di che abbiamo potuto calzare gli sci. La meta era stata scelta sperando che l’esposizione N e il versante abbastanza riparato avessero conservato neve buona. Invece il vento ha lavorato molto, per cui vi sono sastrugi, zone con neve farinosa e croste portanti e no nel giro di poche decine di metri. Saliamo fino a circa 1700 m, poi viste le folate via via piu’ intense decidiamo di scendere. Neve non propro divertente ma non insidiosa scendendo con un minimo di attenzione. Per il momento non consigliata.

Gita entro i 30 km dalla casa in val di Lanzo. Oggi e’ andata cosi’ cosi’ ma l’importante e’ andare per i monti. In compagnia di Bruna, anche lei provata dalla giornata ventosa.

Link copiato