Marmotte (Rifugio delle)

Marmotte (Rifugio delle)

Dettagli
Dislivello (m)
400
Quota partenza (m)
1735
Quota vetta/quota (m)
2142
Esposizione
Ovest
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
Sentiero nel bosco senza particolari difficoltà
Altavia 2 sentiero 10

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Partenza dalla piazza di Rhemes Notre Dame si passa il borgo e si supera il ponte sulla Dora da li le paline con le indicazioni del sentiero
Note
Vale la pena deviare per andare a vedere la cascata
Descrizione

Dal parcheggio al termine di Rhêmes-Notre-Dame mt. 1735 si segue per pochi metri la sterrata  che aggira il parcheggio ed in breve conduce ad un ponte in legno che permette di attraversare la Dora di Rhêmes.
Superato il ponte si giunge ad un bivio, dove vanno bene entrambe le soluzioni: a destra la sterrata dopo poco compie un tornante verso sinistra, mentre andando a sinistra si abbandona quasi subito sterrata per seguire una traccetta che permette di raggiungere l’attacco del sentiero 10 e l ’Alta Via n. 2. Seguendo questa ipotesi con breve risalita si sbuca sulla sterrata trascurata, che bisogna seguire ora a sinistra solo per pochi metri in quanto, in corrispondenza di un tornante, la si abbandona per seguire il sentiero seguendo l’indicazione per Entrelor Sort. Il sentiero prende a salire fra prati e rado bosco di conifere approdando in breve all’alpeggio “A. Pre du Bois” mt. 1789, in 5 min. circa. In falsopiano si rasenta la costruzione quindi si ritorna a salirenel bosco raggiungendo un bivio, dove bisogna trascurare a sinistra i sentieri 9A per Chanavey e 10 per il casotto PNGP di Sort, per procedere invece a destra seguendo il 9B e 10 con indicazione per la Cascata e il Colle d’Entrelor, in altri 10 min. circa.

Il sentiero procede ora in falsopiano, affiancato sulla sinistra da un minuscolo rio, permettendo cosi`di raggiungere un nuovo bivio, in 5 min. e 20 min. totali, dove si trascura il  9B che conduce alla cascata (che andremo a vedere al ritorno), per seguire il 10 con indicazione per il Colle d’Entrelor.

Il sentiero prende ora a salire piuttosto ripido con numerosi tornanti all’interno di un bel bosco di conifere per poi uscirne in corrispondenza di una croce in legno a 2091 mt. circa, dopo 25 min. dal bivio e 45 min. totali.

Ora si procede nell’ampio pianoro adibito a pascolo in moderata salita approdando in breve ad un bivio, dove si trascura la traccia che procede dritta per seguire il sentiero principale a destra con indicazione per il Rifugio delle Marmotte. Attraversando un’ampia zona prativa si perviene in altri 15 min. dalla croce e 1 ora totale all’alpeggio Entrelor, dove sorge il Rifugio delle Marmotte mt. 2142.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
diana1982
26.07.2020

Condizioni

Link copiato