Mares (Cima) da Valperga

Mares (Cima) da Valperga
La gita
lucabelloni
4 26/10/2008
Equipaggiamento
Front-suspended

bel giro in una splendida giornata autunnale ma molto tiepida. Saliti da Cuorgnè, passando per San Colombano e Canischio. Fin qui la salita è molto dolce e pedalabile, mentre dopo si fa piuttosto dura e con pendenze non costanti. Si alternano rampe durissime (micidiale quella di Madonna della Neve) a tratti pianeggianti e difficilmente si riesce a prendere un ritmo regolare. Il tratto di sterrato presenta un fondo abbastanza buono e quindi non ci sono problemi di ciclabilità.
Arrivati in cima, abbiamo cercato di percorrere la variante di discesa suggerita in una delle precedenti relazioni. Fino alle Rocche di San Martino nessun problema, nonostante la ciclabilità sia abbastanza ridotta (non più del 50-60%), poi evidentemente ci siamo persi un bivio e quindi siamo scesi fino a Canischio su strada sterrata e da qui su asfalto fino alla macchina. Segnalo che dal colletto tra Cima Mares e le Rocche di San Martino un cartello di legno MTB n° 4 indica di proseguire in direzione di Alpette su un sentiero all’apparenza molto bello, per poi ricongiungersi alla stradina da noi percorsa in discesa. Penso che potrebbe essere un’altra alternativa di discesa.

Link copiato