Mares (Cima) da Canischio

Mares (Cima) da Canischio
La gita
enzo51
2 09/12/2021
Accesso stradale
Si sale con termiche o catene fino alla chiesetta della madonna della neve di Canischio, oltre patina e ghiaccio sulla strada.
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Farinosa ventata
Neve (parte inferiore gita)
Polverosa pesante
Quota neve m
500
Equipaggiamento
Scialpinistica

Terreni con poca pendenza e presenza costante del bosco fin nella parte alta, non la rendono una gita adatta allo sci. Sicuramente si rivelano piu’ idonee le ciastre. Una strada seguita sino in cima fedelmente dallo sviluppo inimmaginabile, ha richiesto di essere tracciata per intero non essendo salito nessuno dopo le recentissime nevicate di appena ieri fino a quote di pianura.
Il vento stava lavorando alla grande a spazzolare ben bene la cresta nel tratto dalla chiesetta di San Bernardo alla vetta a non concedere una tregua nemmeno per un istante.
Troppa e pesante oltre i limiti la neve al punto da solo sognarsi di poter disegnare qualche curva decente. Rimasto per il grosso del tragitto sulla strada ricalcando il percorso di salita pressoche’ alla lettera. Non c’era modo di fare altrimenti. Spaziale la vista sulla pianura. Tolti gli sci un centinaio di metri a monte la chiesetta della madonna della neve, ma ancora un 20min a scendere all’auto lasciata ben piu’ in basso per strada impraticabile per quanto dotato termiche a quell’ora presto di mattino con pendenza a un certo punto eccessiva della strada, con fondo ghiacciato.

Link copiato