Marco (Punta) – Alison

Marco (Punta) – Alison
La gita
dan74climb
3 26/07/2009

bella via con roccia in alcuni tiri non eccezzionale, tranne le ultime lunghezze dove è bellissima. Il tiro di 7b/c è veramente duro e anche faticoso da azzerare, molto differente dal contesto della via. Ultimo tiro molto continuo, esposto e da integrare (6b secondo me molto stretto). Nel complesso impegnativa. Anche se si è solo a un’ora e mezza dal rifugio Vittorio si è in completa solitudine, in una parete che unita a quella della becca di Moncorvè è molto grande ma dove l’affollamento non esiste… credevo fosse diventata una classica, ma dalle notizie avute dal gestore del rif. Vittorio, non sono molte le cordate che ogni anno affrontano la via. Un piccolo neo: molte placchette dei bellissimi spit inox si muovono (effetto dilatazioni termiche)… sarebbe buona cosa dare una “tirata” ai dadi (noi non avevamo chiavi a portata di mano).

Salita in giornata da Pont Valsavaranche. Tre ore abbondanti all’attacco, canale d’accesso detritico, niente neve, doppie non molto veloci a causa di un paio di cenge da attraversare in piano. Rientro al rifugio piuttosto tardi… dopo una birretta serale, discesa con frontale alla macchina con Fabio. Oltre a lui Claudio e Marco… bella e lunga giornata, il tramondo scendendo lungo il sentiero del colle del Gran Paradiso è indimenticabile.

Link copiato