Mani di Fata (Cascata)

Mani di Fata (Cascata)

Dettagli
Altitudine (m)
2320
Dislivello avvicinamento (m)
500
Sviluppo arrampicata (m)
70
Esposizione
Nord-Est
Impegno
III
Difficoltà ghiaccio
5

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Colata spettacolare e difficile, incassata in una stretta gola verticale.
Purtroppo l'assicuratore a terra è fortemente esposto alla caduta di ghiaccio durante la salita del primo di cordata.
Avvicinamento
Seguire tutta la Valeille fino in fondo, sul versante sx orografico. Nel piccolo anfiteatro di Ala di gelo è presente anche questa possibilità, situata tra Ala di gelo e Budello di Mambo.
Due ore di buon passo e con gli sci.
Descrizione

Si supera in due lunghezze anche se è relativamente breve. Bisogna però considerare che non ci sono le soste e quindi bisogna percorrere anche parte dello scivolo nevoso superiore per raggiungere un buon spuntone dove sostare.
Per la discesa si attraversa verso sx (faccia a monte), per raggiungere la prima sosta di calata di Ala di gelo.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Matteo Giglio - Effimeri Barbagli - 2014 Tipografia Valdostana
robyf
12/01/2014
8 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 2279m 4.9Km

Cogne – Grand-Crot

Stazione Meteo 1613m 5.5Km

Cogne – Lillaz

Webcam 2200m 5.9Km

Rifugio Pontese

Stazione Meteo 1682m 6.7Km

Cogne – Valnontey

Webcam 1800m 8.3Km

Cogne – Gimillan

Webcam
Link copiato