Malinvern – Città di Ceva (Rifugio) dal Vallone di Rio Freddo

Malinvern – Città di Ceva (Rifugio) dal Vallone di Rio Freddo
La gita
freehagi
3 24.06.2020

Approfittiamo di questo ponte di San Giovanni per qualche giorno nelle Alpi Marittime e decidiamo prima di andare nella zona di Entracque di allungare per visitare questa zona. Si abbandona la strada per il colle della Maddalena e si segue per Sant’Anna di Vinadio e Colle della Lombarda. Dopo alcuni tornanti si imbocca la strada all’inizio stretta per il Vallone di Rio Freddo fino al parcheggio.
Abbiamo patito il gran caldo sia per l’ora tarda della partenza sia per la strada che salvo aluni brevi tratti rimane poco ombreggiata. Il rifugio è molto bello ed accogliente ed è posizionato alto sul vallone da cui si gode un’ottima vista. Pranzo al sacco e poi ritorniamo sui nostri passi voltando le spalle all’imponente Testa del Malinvern la cui vista ci ha accompagnato durante tutta la salita. Dal rifugio parte un bel sentiero che in 45 minuti circa porta al lago Malinvern.

Con Gioele. Ringraziamo il gestore del rifugio per la sua disponibilità e per il suggerimento per i Gorghi caldi ai Bagni di Vinadio in cui ci siamo rilassati dopo l’escursione con il bagno nelle pozze calde e nell’acqua fresca del torrente.

Link copiato